Blog

I siti di eCommerce hanno come unico obiettivo la vendita di prodotti e servizi. Ciononostante, tanti sono quelli che, nonostante numerosi tentativi, non riescono ad ottenere il successo sperato. Come incrementare, quindi, le vendite di un sito e-Commerce?

Sebbene gli obiettivi di un e-commerce siano profondamente diversi da quelli di un comune blog, molte delle cose a cui bisogna prestare attenzione quando si sceglie di realizzarne uno sono, tutto sommato, uguali per entrambe le realtà.

Con i giusti accorgimenti, infatti, è facile condurre un sito di e-commerce verso il successo sperato.

Scopriamo insieme come incrementare le vendite con delle piccole ma significative modifiche.

Siti e-Commerce: le regole da seguire per incrementare le vendite

  1. L’importanza della Homepage
    Come ho detto in partenza, sebbene un e-commerce segua intenti diversi da quelli di un blog, bisogna guardare ad esso come ad una qualsiasi altra realtà digitale, per la quale funzionalità ed estetica contano tantissimo. Ecco perché, tra i modi più efficaci per incrementare le vendite, compare quello di curare la Homepage. Il sito deve poter accogliere il cliente, renderne l’esperienza accattivante e pertanto consiglio di controllare la grafica, l’estetica e anche la reperibilità dei dati di contatto.

  2. Rendere fruibile ogni categoria
    A proposito di reperibilità, un buon sito di e-commerce deve rendere immediatamente reperibili i prodotti che il cliente sta cercando. Per tale ragione ogni categoria deve poter risultare fruibile e perfettamente organizzata. A questo proposito, vi suggerisco di utilizzare un docket, che permetta agli utenti di effettuare ricerche personalizzate.

  3. Le schede prodotto
    Un sito e-commerce, ad ogni modo, segue anche le regole di un comune "negozietto" che troviamo sul ciglio della strada. Le schede prodotto, da questo punto di vista, possono essere intese come le scintillanti vetrine di una tradizionale boutique. È importante pertanto che esse siano accattivanti, chiare e ben studiate.

  4. Migliorare l’esperienza del cliente
    Un altro modo per incrementare le vendite è quello di migliorare le esperienze del cliente, soprattutto al momento del checkout. Per questo consigliamo di non sovraccaricare l’utente di informazioni, che potrebbero scoraggiare la vendita e fargli abbandonare il carrello, ma soprattutto di rendere molto semplici le modalità di pagamento.

  5. Consentire l’acquisto senza registrazione
    A proposito di quest’ultimo suggerimento, segnaliamo la possibilità di consentire l’acquisto agli utenti non registrati. Per gli internauti più pigri, infatti, la registrazione potrebbe rappresentare una scocciatura e dunque anche un deterrente. Alcuni utenti potrebbero considerare la registrazione come un ostacolo poiché il processo d’acquisto risulta più lungo: atterrano sul sito tramite una campagna adv, inseriscono i prodotti nel carrello, al momento del checkout devono tornare indietro per inserire tutti i dati, ed infine effettuare l’acquisto.
    Altri, invece, vedono la registrazione e quindi l’inserimento della propria e-mail come una possibilità di ricevere e-mail frequentemente da parte di quella stessa azienda o addirittura spam.
    L’obiettivo è quello di semplificare la vita dei clienti ed aumentare le vendite nel modo più semplice possibile e quindi ridurre al minimo il tempo per l’ordinazione di un prodotto o servizio.

CONTATTAMI

PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Mi occuppo di realizzazione realizzazione siti web, graphic eesign e conaulenza SEO a Messina.